L'azienda

L’azienda agricola, estesa complessivamente 15 ettari in unico corpo, è ubicata nell’ambito territoriale della Comunità Montana dell’Alto Tammaro e precisamente nel comune di Morcone alla località Pagliarelle, zona incontaminata dell’Appennino meridionale ad una altitudine compresa tra i 500 e 600 metri sul livello del mare.

L’azienda fondata nel 1929 da Gabriele Senior, aveva originariamente un indirizzo cerealicolo zootecnico, con produzioni olivicole e vitivinicole. Nel 1999 con la conduzione di Giacomo (seconda generazione) è stata avviata la specializzazione ad azienda olivicola. Nel 2004 con una superficie olivetata di 4,15 ettari, è stata effettuata la conversione al biologico, perseguendo il principio della massima salubrità degli alimenti prodotti nel massimo rispetto dell’ambiente. Negli anni a seguire sono stati impiantati nuovi oliveti.

Nel 2014 la conduzione è passata ai fratelli Gabriele Junior e Angela (terza generazione), giovani imprenditori poco più che ventenni, pieni di entusiasmo e voglia di fare. A gennaio 2016 sono stati impiantati gli ultimi 2,50 ettari che hanno completato l’investimento dell’intera superficie coltivabile aziendale ad olivo.

Nel 2019 la conduzione è ritornata a Giacomo.

PIU' DI 20 ANNI DI PASSIONE

I nostri oli sono Biologici certificati e garantiti, la certificazione riguarda l’intera filiera, dal campo all’imbottigliamento, quindi si ha piena garanzia relativamente alla salubrità del prodotto, privo di residui tossici. Acquistando prodotti bio inoltre si incentiva l’agricoltura rispettosa dell’ambiente che tutela gli insetti utili come le api, coccinelle ed altri che combattono gli insetti dannosi. 

Prodotti 100% Bio
  • Qualità

    La certezza di portare a tavola un prodotto genuino e sicuro. L’organismo di controllo Bioagricert certifica la qualità del nostro prodotto e ne garantisce la tracciabilità in tutti i suoi processi produttivi, dalla cura in campo degli oliveti, alla difesa fitosanitaria e fertilizzazione, nonché raccolta e estrazione dell’olio attraverso frantoi abilitati all’ottenimento dell’olio extravergine biologico, fino all’ultima fase che è l’imbottigliamento ed etichettatura dell’olio.

  • Biologico

    I nostri oliveti sono condotti adottando la tecnica di coltivazione con il metodo dell’agricoltura biologica che prevede l’utilizzo di soli prodotti di origine naturale e l’assoluto divieto di utilizzare antiparassitari e fertilizzanti di sintesi chimica. Si sfrutta infatti la naturale fertilità del suolo favorendola con interventi limitati, promuove la biodiversità della entomofauna ed esclude l'utilizzo di prodotti di sintesi ed organismi geneticamente modificati (OGM).

  • Passione

    La nostra azienda ricca di oliveti si estende sulla dorsale appenninica, fra antichi borghi e rigogliose colline. Il clima mediterraneo che caratterizza la zona rappresenta l’habitat più idoneo per varietà come l’Ortice, selezionatasi nei millenni e tipica della zona che non a caso rappresenta la regina dei nostri oliveti. La passione e la dedizione che impieghiamo nella cura dei nostri oliveti ci garantisce un prodotto eccellente che riempe il nostro cuore di soffisfazione e i vostri palati di gusto.

Gli oliveti

All’acquisto del podere nel 1929 erano già presenti in azienda circa 60 piante di olivo, Gabriele Senior negli anni ‘30 e ‘40 ha impiantato altre piante di olivo fino ad arrivare al numero di 120. L’oliveto aveva il solo scopo di produrre l’olio per il consumo familiare.
Nel 1999, con la specializzazione ad azienda olivicola, sono stati impiantati i primi 3 ettari con la varietà Monicella (varietà originaria della Valle Roveto in provincia dell’Aquila), nel 2000 è stata introdotta la varietà leccino con l’impianto di circa 1,15 ettari. Nel 2004 con una superficie olivetata di ettari 4,15, è stata effettuata la conversione al biologico, perseguendo il principio della massima salubrità degli alimenti prodotti nel massimo rispetto dell’ambiente. Nel 2005 sono stati impiantati i primi 5 ettari di Ortice, varietà tipica del Sannio beneventano. Nel 2008 sono stati impiantati altri 2,3 ettari della varietà Ortice. Nel gennaio del 2016 con l’impianto di 2,5 ettari ad Ortice è stato completato l’investimento dell’intera SAU aziendale ad olivo.
Dal 2015 si è avviato l’imbottigliamento ed etichettatura con quattro diverse linee di prodotto, tre oli monovarietali ORTICE, LECCINO, MONICELLA e un blend.

Scopri i prodotti